Indice degli argomenti

  • Istituzioni di diritto commerciale - Prof. Walter Strozzieri - a.a. 2016/2017


    • Docente presso la Scuola di Alta Formazione "S.A.F. MEDIOADRIATICA" del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili

    • 2016 Nominato in Commissione di Esame per l’Abilitazione alla professione di Dottore Commercialista ed Esperto Contabile, presso l’Università di Teramo, quale membro per la sessione I e II anno 2016.

    • 2016 - 2020 Nominato Referente dell’Organismo di Composizione della Crisi da Sovraindebitamento costituito presso l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Teramo.

    • 2016 Coordinatore del Corso di Alta Formazione in Procedure Concorsuali e Crisi da Sovraindebitamento ( UniTe e Ordine DCEC Teramo)

    • 11/7/2016 Relatore al Convegno “I procedimenti di composizione della crisi da sovraindebitamento”  organizzato da Giuffrè con il Dott. Fabrizio Di Marzio e Avv. Giuseppina Ivone.

     

    • 17/6/2016 Relatore al convegno “ Gli Organismi di composizione di crisi da sovraindebitamento” Organizzato dall’ Università di Teramo.

     

    • 5.12.2012  Relatore al convegno “ Casi e questioni in materia fallimentare organizzato dall’Ordine dei  Dottori Commercialisti della provincia di Teramo

     

    • 18.10.2009 Relatore al convegno organizzato dall’Ordine dei Dottori Commercialisti della provincia di Teramo dal titolo: il documento digitale e la posta elettronica certificata, svoltosi presso la sala polifunzionale della Provincia di Teramo;

     

    • 12.12.2008 Relatore al convegno organizzato dall’ Ordine dei Dottori Commercialisti della provincia di Teramo dal titolo: Turnaround e Risanamento d’impresa tenutosi presso l’ Università di Teramo insieme al: Dott. Bartolomeo Quatraro, Dott. Fabrizio di Marzio, Dott. Flavio Conciatori.


    • 2013 Componente del Comitato scientifico e redazione scientifiche  locale  del “Il Fallimentarista”  portale telematico di Giuffrè Editore

    • 2015 Iscritto, avendone i requisiti, nella banca dati presso il MISE per l’attribuzione di incarichi ex artt. 2545 sexiesdecies, 2545 septiesdecies, secondo comma e 2545 octiesdecies c.c.

    • 2011 Iscritto all’ Albo dei revisori degli enti pubblici L. 14 settembre 2011, n.148 ( fascia- 2-3 comuni medie e grandi dimensioni).

    • 2011 Mediatore Professionista di cui D.Lgs. 28/2010.

    • 2010 Amministratore Giudiziario ( 2, comma 13, della legge 15 luglio 2009, n. 94) dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata.

    • Iscritto all’Elenco dei custodi giudiziari e delegati alle vendite presso il Tribunale di Teramo, sezione esecuzioni immobiliari.

    • Iscritto all’Albo dei Consulenti Tecnici C/o Tribunale di Teramo al n. 81

    • Iscritto all’ Albo dei Periti del Tribunale di Teramo al n. 39

    • Iscritto all’Albo dei Revisori Contabili al N. 56484 (D.Lgs. 27.01.1992 n.88)

    • Iscritto all'Albo dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Teramo, sez. A al n. 268.

    • Laurea Specialistica in Economia e Management presso l’ Università G. D’Annunzio di Pescara

    • Laurea in Economia Bancaria Finanziaria e Assicurativa presso l’ Università di Teramo
     

    INFO SUL CORSO

    OBIETTIVI GENERALI DEL CORSO

    • Conoscenza e capacità di comprensione: Il corso si propone di fornire allo studente una visione completa di nozioni di diritto commerciale partendo dalla figura dell' imprenditore e dalla organizzazione della sua impresa , di cui le società rappresentano la fattispecie più importante. Verranno analizzate le varie tipologie e peculiarità delle società, dalla costituzione, nelle vari fasi della loro esistenza. Particolare attenzione verrà data alle parte relativa alle procedure concorsuali , fallimento, concordato preventivo e gestione della crisi da sovraindebitamento.
    • Capacità di applicare conoscenza e comprensione: Lo studente dovrà essere in grado di distinguere i vari modelli organizzativi societari delimitandone le peculiarità e caratteristiche sia nella fase di costituzione che in esercizio ed infine in sede concorsuale o di sovraindebitamento
    • Autonomia di giudizio: Lo studente dovrà in autonomia districarsi nei vari modelli organizzativi idonei per l'esercizio di un attività imprenditoriale economica ed infine delineare la strategia di un eventuale risanamento con ricorso a procedure concorsuali
    • Abilità comunicative: Lo studente sarà in grado di presentare le peculiarità di ogni assetto organizzativo evidenziandone i vantaggi e gli svantaggi in ogni fase della vita dell'impresa compresa quella della risoluzione della crisi aziendale
    • Capacità di apprendimento: Lo studente dovrà dimostrare di aver compreso l'assetto organizzativo idoneo per ogni progetto imprenditoriale. Inoltre sarà in grado di scegliere quale procedura adottare in caso di crisi aziendale

    PREREQUISITI E PROPEDEUTICITA'
    • Prerequisiti: Lo studente deve avere maturato una buona conoscenza dei principali istituti del diritto privato.
    • Propedeuticità: Non sono previste propedeuticità.



     


    LEZIONI SETTIMANALI


    Lunedì 17.30 - 19.30 Aula 15

    Martedì 15.30 - 17.30 Aula 1

    LIBRI DI TESTO

    Manuale di Diritto Commerciale

    • Autore: Marco Cian
    • Edizione: G. Giappichelli Editore, 2016, Torino





    PROVE INTERMEDIE


    MODALITA' DI VALUTAZIONE
    Esame Orale

    Date esami orali:

    13/6/2017 ore 10:30

    27/6/2017 ore 10:30

    11/7/2017 ore 10:30

     

  • L'Impresa, il Registro Imprese e il Bilancio

  • L'Azienda e il Trasferimento D' Azienda

  • Le procedure di composizione crisi da sovraindebitamento

  • Le società di capitali - Prima Parte Srl - Srls

  • Le Società di capitali terza parte - I modelli di corporate governance

  • I titoli di credito

  • Test per l'esercitazione alla prova orale