Indice degli argomenti

  • Diritto romano - Prof. Luigi Sandirocco - a.a. 2015/2016

    Luigi Sandirocco, nato ad Avezzano il 13.06.1963, ha conseguito il diploma di maturità classica nell'anno 1983. Iscritto all'Università G. D'Annunzio di Chieti - Facoltà di Giurisprudenza di Teramo, ha conseguito nell'anno 1988 il diploma di laurea con punti 110/110 con lode discutendo una tesi in Diritto romano. Cultore delle materie romanistiche dall'anno 1988, ha collaborato con i titolari delle cattedre di Diritto romano, Storia del diritto romano e Istituzioni di diritto romano svolgendo esercitazioni e seminari ed è stato, inoltre, componente delle commissioni degli esami di profitto. Vincitore di concorso di Dottorato di Ricerca in Diritti del tardo impero romano, ha conseguito nell'anno 2001 il titolo discutendo la tesi Monogamia e indissolubilità del vincolo nel tardo antico. Nell'anno 2001 ha preso servizio presso l'Università degli Studi di Teramo in qualità di ricercatore. Dall'anno accademico 2005/2006 ha l'affidamento in qualità di professore aggregato della cattedra di Diritto romano presso la Sede di Teramo e dall'anno accademico 2009/2010 ha l'affidamento in qualità di professore aggregato della cattedra di Diritto romano presso la Sede di Avezzano. Negli anni accademici 2001/2004, ha partecipato ai progetti di incentivazione, svolgendo attività di orientamento e tutorato. Dall'anno 2013 è componente del collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in Scienze giuridiche e politiche internazionali e della comunicazione - sezione giuridica.  

    OBIETTIVI DEL CORSO, PREREQUISITI E PROPEDEUTICITA'

    • Obiettivi formativi generali:
    • Prerequisiti: Capacità di approccio minimo e di consultazione delle fonti del diritto romano e per un più proficuo studio degli argomenti previsti si suggerisce la lettura di:
      G. Franciosi, Famiglia e persone in Roma antica. Dall’età arcaica al principato, Giappichelli Editore, Torino 1989;
      oppure
      A. Guarino, Diritto privato romano, Editore Jovene Napoli 2001 da p. 531 a p. 621.
    • Propedeuticità: istituzioni diritto romano

    INDICATORI DI DUBLINO

    UNITA' DIDATTICA 1: Diritto romano

    • Conoscenza e capacità di comprensione: Lo studente dovrà acquisire le capacità necessarie per affrontare l’approccio diretto ai testi romani comprendendone i contenuti e i principi di massima.
    • Capacità di applicare conoscenza e comprensione: Lo studente dovrà essere in grado di affrontare l’approccio diretto ai testi romani comprendendone i contenuti e i principi di massima.
    • Autonomia di giudizio: Lo studio deve portare a una prima comprensione di un’esperienza giuridica non più attuale che però è essenziale ai fini dello sviluppo del ragionamento, già in parte acquisito nei precedenti anni di corso, perché maturi la capacità di cogliere le concrete risposte del diritto alle differenti esigenze nei diversi ambiti del vivere sociale e politico.
    • Abilità comunicative: percorso di studi è inteso a fare acquisire una buona capacità di comunicazione nell’ambito degli argomenti trattati.
    • Capacità di apprendimento: Il corso consentirà allo studente di fare propri alcuni tra i meccanismi del diritto romano per un migliore approccio e una più matura comprensione delle vicende che hanno riguardato gli istituti trattati.


    LEZIONI SETTIMANALI

    • Mercoledì ore 17.30 - 19.30 - aula 13 salvo modifiche per esigenze di Facoltà
    • Giovedì ore 17.30 - 19.30 - aula 13 salvo modifiche per esigenze di Facoltà

    LIBRI DI TESTO

    Matrimoni vietati. Unioni incestuose, doppie, miste nel Tardoantico.

    • Autore: Luigi Sandirocco
    • Edizione: Casa Editrice Tinari , 2011 , Villamagna (Chieti)


    Costituzioni introduttive. Giustiniano – commissari – collaboratori.

    • Autore: Luigi Sandirocco
    • Edizione: Casa Editrice Tinari, 2013, Villamagna (Chieti)


    Violenza sessuale e società antiche. Profili storico-giuridici.

    • Autore: F. Lucrezi, F. Botta, G. Rizzali
    • Edizione: Edizione del Grifo, prima ed. 2003 ultima 2011, Lecce


    La giustizia penale in Roma Antica.

    • Autore: Bernardo Santalucia
    • Edizione: Società editrice il Mulino , 2013, Bologna


    MATERIALE DI APPROFONDIMENTO

    Famiglia e persone in Roma antica. Dall’età arcaica al principato.

    • Autore: Gennaro Franciosi
    • Edizione: Giappichelli Editore, Torino 1989


    La donna romana.

    • Autore: Francesca Cenerini
    • Edizione: Società editrice il Mulino, Bologna 2002


    Dal mondo antico alle radici della storia europea in Rivista di diritto romano.

    • Autore: Luigi Sandirocco
    • Edizione: in Rivista di diritto romano. Periodico di storia del diritto romano, di diritti antichi e della tradizione romanistica medievale e moderna , numero Led on line XIII, 2013


    Disgregazione e crollo dell’impero d’Occidente: ancora una riflessione, in Rivista di diritto romano.

    • Autore: Luigi Sandirocco
    • Edizione: Periodico di storia del diritto romano, di diritti antichi e della tradizione romanistica medievale e moderna , numero Led on line XII, 2012


    Teoderico. Storia e mito di un re barbaro.

    • Autore: Luigi Sandirocco
    • Edizione: in Iura and Legal Systems Unisa , numero I , 2014


    La giustizia penale in Roma antica. [rec. Bernardo Santalucia]

    • Autore: Luigi Sandirocco
    • Edizione: in Iura and Legal Systems Unisa , numero II , 2015


    Romanisti e no. [rec. Luigi Labruna]

    • Autore: Luigi Sandirocco
    • Edizione: in Iura and Legal Systems Unisa , numero II, 2015


    PROVE INTERMEDIE

    PROVA INTERMEDIA 1

    • Unità didattica di riferimento: 1
    • Data: non ancora definita
    • Tipologia di prova: orale