Indice degli argomenti

  • Economia politica - Prof. Maurizio Donato - a.a. 2014/2015

    RICERCATORE UNIVERSITARIO confermato Settore: SECS-P/01 ECONOMIA POLITICA
    Università degli Studi di TERAMO - Facoltà di GIURISPRUDENZA.
    Dipartimento di SCIENZE GIURIDICHE NELLA SOCIETA' E NELLA STORIA
    Email: mdonato@unite.it
    STUDI:
    1980 Laurea in Scienze politiche, Università di Napoli, 110/110 e lode;
    1982-83 Corso di perfezionamento in studi storico-politici;
    1984-86 Dottorato di ricerca in Economia politica, Facoltà di Giurisprudenza, Università di Napoli.
    ATTIVITA' DIDATTICA:
    1987-93 Economia dell'impresa, Facoltà di Economia, LUISS, Roma;
    1998-99 Economia del lavoro, Facoltà di Economia, Università di Cassino;
    1999-2000 Economia dell'ambiente, Facoltà di Scienze, Università de L'Aquila.
    Dall'a.a. 2000-01 insegna per supplenza Economia politica, Facoltà di Giurisprudenza, Università di Teramo.


    OBIETTIVI DEL CORSO, PREREQUISITI E PROPEDEUTICITA'

    • Obiettivi formativi generali: L'obiettivo principale del corso è mettere i partecipanti nelle condizioni di comprendere criticamente i meccanismi fondamentali di funzionamento di una economia capitalistica
    • Prerequisiti: "Il detto « ogni inizio è difficile » vale per tutte le scienze. Perciò la comprensione del primo capitolo e specialmente della sezione che contiene l'analisi della merce presenterà maggior difficoltà degli altri. Quindi, eccezion fatta per la sezione sulla forma di valore, non si potrà accusare questo libro d'esser di difficile comprensione. Presuppongo naturalmente lettori che vogliano imparare qualcosa di nuovo e che quindi vogliano anche pensare da sé." Karl Marx, prefazione alla prima edizione de il Capitale
    • Propedeuticità: Nessuna



    INDICATORI DI DUBLINO PER UNITA' DIDATTICA

    Unità didattica 1:Le categorie fondamentali dell'economia politica
    Argomenti: Merce, valore, lavoro, forza-lavoro, plusvalore, denaro, capitale

    Unità didattica 2: Introduzione alla teoria macroeconomica
    Argomento: Il ruolo della domanda in un modello macroeconomico

    Unità didattica 3: Accumulazione e crisi



    LIBRI DI TESTO

    Per la I e la III parte del corso il riferimento è al testo di Karl Marx il Capitale;
    per la seconda parte  del corso il testo di riferimento è quello scritto da Ernesto Felli, Introduzione alla teoria macroeconomica, G. Giappichelli Editore, 2013

    Ottime edizioni del Capitale sono quelle curate da UTET, Editori Riuniti, Einaudi;
    una rivisitazione delle traduzioni esistenti del Capitale con alcune modifiche segnalate dagli autori  è liberamente disponibile on-line qui http://www.criticamente.com/marxismo/capitale/Marx_Karl_-_Il_capitale_Libro_I.htm .;
    Buona l'edizione economica della Newton Compton;
    qui una edizione in inglese https://www.marxists.org/archive/marx/works/download/pdf/Capital-Volume-I.pdf  


    MATERIALE DI APPROFONDIMENTO



    PROVE INTERMEDIE

    La valutazione del corso avviene attraverso una prova scritta che consiste in domande aperte, anche eventualmente nella forma di esercizi e/o grafici. Le risposte vengono poi discusse oralmente ed il tempo complessivo a disposizione è in genere non inferiore ai quaranta - cinquanta minuti. E’ possibile per i partecipanti al corso sostenere delle prove intermedie alla conclusione di ciascuna parte; chi supera la prova relativa alla prima parte può sostenere la seconda.







  • Informazioni corso

    Il corso di Economia politica viene svolto in aula e le sue modalità si fondano sulla partecipazione diretta, reale e critica degli studenti. Le modalità di interazione sono reali e l’utilizzo di strumenti come diapositive o filmati è limitato. Nella comunicazione prevalentemente si parla e ci si ascolta, non si guardano immagini.

    • Argomento 2

      • Argomento 3

        • Argomento 4

          • Argomento 5

            • Argomento 6

              • Argomento 7

                • Argomento 8

                  • Argomento 9

                    • Argomento 10