Indice degli argomenti

  • Diritto costituzionale - Prof. Gino Scaccia - a.a. 2014/2015

    Professore ordinario di Istituzioni di Diritto pubblico nel Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Teramo.
    Docente di Diritto costituzionale 1 e 2 nel Dipartimento di Giurisprudenza della Luiss - Guido Carli.
    FORMAZIONE UNIVERSITARIA E CARRIERA ACCADEMICA
    1988: Diploma di maturità classica conseguita presso il Liceo classico N. Turriziani di Frosinone con la votazione di 60/60. Premio "studente ideale" per aver conseguito la media più elevata (9,33/10) nel comprensorio scolastico.
    1992: stage presso la Camera dei deputati per l'analisi e lo studio del lobbying (Tutor: Consiglieri A. Palanza e F. Posteraro)
    1993: Laurea in Giurisprudenza sul lobbying (materia: Diritto costituzionale, relatore il Prof. Carlo Mezzanotte), conseguita presso la Luiss - Guido Carli di Roma. Voto di laurea: 110/110 e lode e dignità di stampa.
    1999: Dottore di ricerca in Diritto pubblico presso l'Università degli studi di Firenze (I in graduatoria).
    2001: Professore di II fascia di Diritto costituzionale nella Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Teramo (I in graduatoria).
    2005: Professore di I fascia di Istituzioni di Diritto pubblico nella Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Teramo (I in graduatoria).
    2008: Professore ordinario di Istituzioni di Diritto pubblico nella Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Teramo.

    Per visualizzare questo contenuto è necessario accettare i cookie inviati dalle Piattaforme di condivisione video.
    Clicca qui per abilitare tutti i cookie per questo sito web.

    OBIETTIVI DEL CORSO, PREREQUISITI E PROPEDEUTICITA'

    • Obiettivi formativi generali: Il corso di Diritto costituzionale si prefigge lo studio avanzato del sistema costituzionale italiano considerato in ogni suo aspetto. In particolare, lo scopo è quello di impartire agli studenti una conoscenza critica degli istituti e dei concetti fondamentali della materia, soffermandosi sulle tematiche di maggiore interesse speculativo (Fonti del diritto, Governance Economica, Presidente della Repubblica etc.). L’insegnamento avrà ad oggetto, pertanto, l’analisi delle problematiche legate ai temi del diritto costituzionale classico e contemporaneo; in particolare, sarà affrontato l’argomento relativo ai principi e alle fonti di produzione del diritto, al fine di rappresentare agli studenti non solo il quadro complessivo di riferimento, ma anche i molteplici profili problematici che a questi si ricollegano, tenuto conto, altresì, della prospettiva sovranazionale.
    • Prerequisiti: Lo studente deve dimostrare attitudine allo studio e alla riflessione sui concetti fondamentali del diritto costituzionale
    • Propedeuticità: Superamento esame Istituzioni di diritto pubblico

    INDICATORI DI DUBLINO PER UNITA' DIDATTICA

    UNITA' DIDATTICA 1: La tutela dei diritti umani in Europa.

    UNITA' DIDATTICA 2: Ruolo e funzioni del Presidente della Repubblica. Evoluzione della figura presidenziale.

    LIBRI DI TESTO

    1) E. Malfatti, I livelli di tutela dei diritti fondamentali nella dimensione europea, Torino, Giappichelli, 2013.

    2) G. Scaccia, Il Presidente della Repubblica fra evoluzione e trasformazione, Modena, Mucchi, 2015.

    Saranno distribuiti a lezione materiali didattici integrativi. Gli stessi materiali saranno reperibili sul Gruppo Facebook della Cattedra, il cui nome è: "UniTe - Cattedra di Diritto Costituzionale (Prof. Gino Scaccia) corso 2015". I materiali integrativi del programma d'esame varranno tanto per i frequentanti quanto per i non frequentanti. Anche i non frequentanti, pertanto, possono iscriversi al Gruppo Facebook della Cattedra per ottenere i detti materiali.

    MATERIALE DI APPROFONDIMENTO

    Al momento non sono disponibili approfondimenti per questo corso.

    PROVE INTERMEDIE
    Non sono al momento disponibili.

  • Video di presentazione del corso

    Per visualizzare questo contenuto è necessario accettare i cookie inviati dalle Piattaforme di condivisione video.
    Clicca qui per abilitare tutti i cookie per questo sito web.

    • Argomento 2