Indice degli argomenti

  • Economia politica - Prof. Maurizio Donato - a.a. 2016/2017

    Maurizio Donato is Researcher in Political Economy at the Law Faculty of the University of Teramo, Italy.

    Education:
    1980, Degree in Political Science, University of Naples , 110/110 cum laude;
    1982-83, Master in historical – political studies;
    1984-86, PhD studies in Political Economy, Faculty of Law, University of Naples.
     

    INFO SUL CORSO


    OBIETTIVI GENERALI DEL CORSO

    • Conoscenza e capacità di comprensione: L'obiettivo principale del corso è mettere i partecipanti nelle condizioni di comprendere criticamente i meccanismi fondamentali di funzionamento di una economia capitalistica moderna.
    • Capacità di applicare conoscenza e comprensione: Alle lezioni universitarie si partecipa fisicamente, non virtualmente.

      https://mrzodonato.wordpress.com/2016/07/06/programma-di-economia-politica-per-la-laurea-magistrale-a-a-2016-17/
    • Autonomia di giudizio: Le modalità di comunicazione sono prevalentemente verbali, e dunque basate sulla parola e sull' ascolto più che sulle immagini e la visione.
    • Abilità comunicative: Disegnare grafici alla lavagna, proiettare slides è utile, ma non costituisce l'elemento prevalente di un metodo didattico efficace.
    • Capacità di apprendimento: Programma:
      Il capitalismo come modo di produzione storicamente determinato e la forma-valore; contabilità nazionale, grandezze nominali e reali; la scomposizione del Pil pro-capite dal lato dell’offerta; il modello del mercato del lavoro in equilibrio; la curva di offerta aggregata verticale; il modello keynesiano. Il denaro e la sua trasformazione in capitale; processo lavorativo e processo di valorizzazione; capitale costante e capitale variabile; lo sfruttamento; il plusvalore assoluto; differenza tra saggio e massa; il plusvalore relativo; il sistema del macchinario e la grande industria; l’accumulazione di capitale; la legge della caduta tendenziale del saggio di profitto e le controtendenze.


    PREREQUISITI E PROPEDEUTICITA'
    • Prerequisiti: "Il detto « ogni inizio è difficile » vale per tutte le scienze. [..]. Presuppongo naturalmente lettori che vogliano imparare qualcosa di nuovo e che quindi vogliano anche pensare da sé."

      Karl Marx, prefazione alla prima edizione de il Capitale.
    • Propedeuticità: --

    LEZIONI SETTIMANALI


    • Mercoledì ore 8.30 - aula 11
    • Giovedì ore 8.30 - aula 11

    LIBRI DI TESTO


    il Capitale



    Introduzione alla Macroeconomia
    • Autore: Ernesto L. Felli
    • Edizione: Giappichelli, 2013 , --
    • Pagine di riferimento: da pag. 6 a 14, da pag. 106 a pag. 107, da pag. 129 a pag. 153;


    Lineamenti di economia politica

    MATERIALE DI APPROFONDIMENTO


    Elementi di economia del lavoro



    PROVE INTERMEDIE


    PROVA INTERMEDIA 1

    • Unità didattica di riferimento: --
    • Data: non ancora definita
    • Tipologia di prova: L'esperienza didattica maturata in questi anni porta a considerare le prove intermedie non sempre ottimali dal punto di vista della "maturazione" dei concetti. Assimilare velocemente non sempre è possibile e consigliabile; meglio procedere lentamente, ma accuratamente. Gli studenti con un metabolismo speciale possono regolarsi diversamente.


    MODALITA' DI VALUTAZIONE
    Gli esami consistono in domande ed esercizi a cui rispondere prevalentemente per iscritto in un tempo medio di cinquanta minuti. Le risposte vengono poi discusse brevemente a voce per affinare la valutazione.

  • Argomento 1

    • Argomento 2

      • Argomento 3

        • Argomento 4

          • Argomento 5

            • Argomento 6

              • Argomento 7

                • Argomento 8

                  • Argomento 9

                    • Argomento 10