Indice degli argomenti

  • Public Management - Prof. Tiziana Di Cimbrini - a.a. 2016/2017

    Ricercatrice confermata nel s.s.d SECS-P/07 (Economia Aziendale) presso l’Università degli Studi di Teramo
    Premio AIDEA-Giovani 2008 dell’Accademia Italiana di Economia Aziendale/sezione giovani.
    Socio dell'Accademia Italiana di Economia Aziendale/sezione giovani (AIDEA-Giovani)
    Socio ordinario della Società Italiana di Storia della Ragioneria (SISR)
    Socio della Società Italiana dei Docenti di Ragioneria e di Economia Aziendale (SIDREA)
    Componente dell’Editorial Board del Journal of Modern Accounting and Accountability, David Publishing Company.
    Reviewer per le seguenti riviste: Journal of Modern Accounting and Accountability, Economia dei Servizi, British Accounting Review, Contabilità e Cultura Aziendale

    Attività di docenza in cdl triennali, magistrali e Master nei seguenti insegnamenti:“Fundamentals of Management” e “Total quality and business excellence management” (Università di Zaragoza); Valutazione d'Azienda, Strategia aziendale, Principi contabili nazionali e internazionali, Metodologie e determinazioni quantitative d'azienda, Economia delle Aziende Sportive (Università di Teramo).

    E’ autrice di pubblicazioni scientifiche a diffusione nazionale e internazionale su temi di management e accounting.
     

    INFO SUL CORSO

    OBIETTIVI GENERALI DEL CORSO

    • Conoscenza e capacità di comprensione: Il corso si propone di trasferire le conoscenze necessarie per comprendere l’operato e migliorare le performance della Pubblica Amministrazione.
    • Capacità di applicare conoscenza e comprensione: A conclusione del corso lo studente sarà in grado di riconoscere e applicare a realtà concrete modelli direzionali orientati alla massimizzazione della performance della Pubblica Amministrazione.
    • Autonomia di giudizio: Lo studente sarà in grado di esprimere giudizi il livello di economicità, efficienza ed efficacia del modello direzionale in uso in una Amministrazione Pubblica.
    • Abilità comunicative: Lo studente sarà in grado di esporre i sistemi di management e valutazione della performance delle pubbliche amministrazioni secondo i principi del New Public Management.
    • Capacità di apprendimento: A conclusione del corso lo studente disporrà di tutti gli strumenti utili per proseguire in modo autonomo lo studio delle evoluzioni della materia mediante continui aggiornamenti dottrinari e bibliografici.

    PREREQUISITI E PROPEDEUTICITA'
    • Prerequisiti: Nessuno
    • Propedeuticità: Nessuna

    INDICATORI DI DUBLINO

    UNITA' DIDATTICA 1: Le amministrazioni pubbliche

    • Conoscenza e capacità di comprensione: La unit fornisce le informazioni fondamentali per comprendere natura, funzioni, importanza economica e sociale delle Amministrazioni Pubbliche.
    • Capacità di applicare conoscenza e comprensione: Lo studente sarà in grado di collocare la realtà delle Amministrazioni Pubbliche nella prospettiva economico-aziendale e di comprendere le dinamiche che ne caratterizzano il funzionamento.
    • Autonomia di giudizio: Lo studente sarà in grado di valutare quanti e quali organismi compongono l’insieme delle Amministrazioni Pubbliche.
    • Abilità comunicative: Lo studente sarà in grado di discutere le varie nozioni di Amministrazioni Pubbliche e quali sono i tratti caratterizzanti dell’Amministrazione Pubblica in una prospettiva aziendale.
    • Capacità di apprendimento: Lo studente disporrà di tutti gli strumenti utili per proseguire in modo autonomo lo studio delle evoluzioni della materia mediante continui aggiornamenti dottrinari e bibliografici.

    UNITA' DIDATTICA 2: Il New Public Management
    • Conoscenza e capacità di comprensione: La unit è dedicata alla conoscenza e comprensione delle logiche del nuovo paradigma manageriale per l’Amministrazione Pubblica.
    • Capacità di applicare conoscenza e comprensione: Lo studente sarà in grado di inquadrare le fasi di evoluzione dell’amministrazione pubblica e del sistema di welfare e comprenderne le ripercussioni in termini di pratiche adottate e teorie elaborate.
    • Autonomia di giudizio: Lo studente sarà in grado di esprimere un giudizio autonomo circa l’efficacia del New Public Management alla luce anche delle principali critiche mosse a questo approccio.
    • Abilità comunicative: Lo studente sarà in grado di discutere i tratti distintivi sia del modello tradizionale di Amministrazione Pubblica sia del New Public Management.
    • Capacità di apprendimento: Lo studente disporrà di tutti gli strumenti utili per proseguire in modo autonomo lo studio delle evoluzioni della materia mediante continui aggiornamenti dottrinari e bibliografici.

    UNITA' DIDATTICA 3: I processi decisionali nelle Amministrazioni Pubbliche
    • Conoscenza e capacità di comprensione: La unit si propone di far conoscere allo studente i processi tramite cui funzionano le Amministrazioni Pubbliche con l’obiettivo di far comprendere le complesse relazioni tra i vari soggetti coinvolti.
    • Capacità di applicare conoscenza e comprensione: Lo studente sarà in grado di ricostruire il complesso processo di sintesi decisionale e le sottostanti modalità di interazione tra organi istituzionali/rappresentativi, pubbliche amministrazioni e stakeholder.
    • Autonomia di giudizio: Lo studente sarà in grado di identificare con riferimento a casi concreti le regole di funzionamento e di ascolto degli stakeholder che dipendono dal modello di stato adottato e dalla cultura di concertazione esistente.
    • Abilità comunicative: Lo studente sarà in grado di esporre le differenti visioni elaborate dagli studiosi sul funzionamento delle istituzioni pubbliche.
    • Capacità di apprendimento: Lo studente disporrà di tutti gli strumenti utili per proseguire in modo autonomo lo studio delle evoluzioni della materia mediante continui aggiornamenti dottrinari e bibliografici.

    UNITA' DIDATTICA 4: Sistemi di management e valutazione della performance delle Pubbliche Amministrazioni
    • Conoscenza e capacità di comprensione: La unit si propone di far conoscere allo studente il processo di definizione delle strategie nelle Amministrazioni Pubbliche e di sviluppare la comprensione delle leve di service management.
    • Capacità di applicare conoscenza e comprensione: Lo studente sarà in grado di definire le coordinate fondamentali mediante cui si definisce il posizionamento strategico della Pubblica Amministrazione e comprendere le differenti logiche di pianificazione strategica.
    • Autonomia di giudizio: Lo studente sarà in grado di valutare l’ampiezza del divario strutturale tra decisioni pianificate ed effettiva capacità di attuazione.
    • Abilità comunicative: Lo studente sarà in grado di discutere le varie fasi di progettazione di un servizio pubblico.
    • Capacità di apprendimento: Lo studente disporrà di tutti gli strumenti utili per proseguire in modo autonomo lo studio delle evoluzioni della materia mediante continui aggiornamenti dottrinari e bibliografici.

    UNITA' DIDATTICA 5: Il performance management
    • Conoscenza e capacità di comprensione: La unit è dedicata alla conoscenza dei concetti di accountability e performance e alla comprensione delle dimensioni fondamentali di valutazione della Pubblica Amministrazione.
    • Capacità di applicare conoscenza e comprensione: Lo studente sarà in grado di distinguere tra sistemi di contabilità finanziaria e sistemi di contabilità economico-patrimoniale e di comprenderne le differenti implicazioni manageriali.
    • Autonomia di giudizio: Lo studente sarà in grado di valutare criticamente le opportunità e i rischi del performance management.
    • Abilità comunicative: Lo studente sarà in grado di evidenziare le diverse finalità e le conseguenti differenze in termini di oggetto di rilevazione e di metodo dei sistemi di contabilità finanziaria e di contabilità economico-patrimoniale.
    • Capacità di apprendimento: Lo studente disporrà di tutti gli strumenti utili per proseguire in modo autonomo lo studio delle evoluzioni della materia mediante continui aggiornamenti dottrinari e bibliografici.

    UNITA' DIDATTICA 6: La pubblica amministrazione e le imprese
    • Conoscenza e capacità di comprensione: La unit è finalizzata alla conoscenza e comprensione dei processi pubblici di acquisto.
    • Capacità di applicare conoscenza e comprensione: Lo studente sarà in grado di identificare le differenti fasi del ciclo degli acquisti pubblici e di comprenderne la sequenza logica.
    • Autonomia di giudizio: Lo studente sarà in grado di valutare quali categorie di rischio sono associate ai principali contratti di partenariato pubblico-privato.
    • Abilità comunicative: Lo studente sarà in grado di discutere le differenze esistenti tra le diverse forme di partenariato pubblico-privato.
    • Capacità di apprendimento: Lo studente disporrà di tutti gli strumenti utili per proseguire in modo autonomo lo studio delle evoluzioni della materia mediante continui aggiornamenti dottrinari e bibliografici.


    LIBRI DI TESTO

    Management delle istituzioni pubbliche

    • Autore: Borgognoni E., Fattore G., Longo F.
    • Edizione: Enea, 2015, Milano


    MATERIALE DI APPROFONDIMENTO


    PROVE INTERMEDIE

    PROVA INTERMEDIA 1

    • Unità didattica di riferimento: 1-2
    • Data: non ancora definita
    • Tipologia di prova: domande a risposta chiusa e aperta

    PROVA INTERMEDIA 2
    • Unità didattica di riferimento: 3-4
    • Data: non ancora definita
    • Tipologia di prova: Domande a risposta chiusa e aperta

    PROVA INTERMEDIA 3
    • Unità didattica di riferimento: 5-6
    • Data: non ancora definita
    • Tipologia di prova: Domande a risposta chiusa e aperta


    MODALITA' DI VALUTAZIONE
    La prova finale consta di un colloquio sugli argomenti oggetto del programma. Le prove scritte parziali sono facoltative e saranno valutate con voto in trentesimi e concorreranno alla definizione del voto finale secondo il criterio della media semplice. Non è obbligatorio sostenere tutte e tre le prove scritte parziali. Il superamento di una prova parziale comporterà l'esonero, in sede di esame finale, dalla corrispondente parte della prova scritta.