Indice degli argomenti

  • Società e comunicazione - Prof. Angela Maria Zocchi - a.a. 2016/2017

    Dopo gli studi al Liceo Classico Tito Lucrezio Caro di Roma, ha conseguito la laurea con lode in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Firenze e il titolo di “Dottore di Ricerca in Sociologia e Metodologia della Ricerca Sociale” presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. 

    Referente della Facoltà di Scienze della Comunicazione per l’integrazione degli studenti diversamente abili, e membro della relativa Commissione dell’Università degli Studi di Teramo, ha fatto parte del Gruppo Internazionale di Studio su “Società globale, cosmopolitismo e diritti umani” organizzato dalla Sezione AIS “Teorie sociologiche e trasformazioni sociali”. È membro dell’Associazione Italiana di Sociologia e dell’European Sociological Association.
    La sua produzione scientifica si caratterizza per la molteplicità degli interessi e, nello stesso tempo, per la costante attenzione nei confronti della teoria sociologica, classica e contemporanea. Tra le pubblicazioni più recenti: Storicità della libertà: frammenti, FrancoAngeli, Milano, 2011; Il concetto di sviluppo e la metafora della crescita, in “Rivista trimestrale di Scienza dell’Amministrazione”, 2, 2013; Communication Globalisation and Violation of Human Rights, in Cotesta V., Cicchelli V., Nocenzi M. (eds.), Global Society, Cosmopolitanism and Human Rights, Cambridge Scholars Publishing, Newcastle upon Tyne (UK), 2013; L'immigrato: straniero, persona, forza lavoro? Note sul diritto alla salute, in "Studi di Sociologia", 4, 2014; Robert K. Merton: un conservatore?, FrancoAngeli, Milano, 2016.  

    INFO SUL CORSO


    OBBIETTIVI GENERALI DEL CORSO

    • Conoscenza e capacità di comprensione: Acquisizione delle conoscenze relative alle principali forme e dinamiche della comunicazione.
      Comprensione dell’importanza dello sviluppo dei mezzi di comunicazione nella nascita delle società moderne.
      Conoscenza dei principali approcci nell'analisi sociologica dei media.
    • Capacità di applicare conoscenza e comprensione: Capacità di applicare le conoscenze acquisite nell'analisi del rapporto tra società e mezzi di comunicazione.
    • Autonomia di giudizio: Capacità di valutazione critica. Capacità di cogliere le implicazioni, anche sul piano della ricerca, dei diversi approcci nell'analisi sociologica dei media.
    • Abilità comunicative: Capacità di argomentare, con padronanza del lessico sociologico, sulle diverse implicazioni socio-culturali dello sviluppo dei mezzi di comunicazione.
    • Capacità di apprendimento: Lo studente dovrà sviluppare le capacità di apprendimento necessarie per intraprendere, con un alto grado di autonomia, studi successivi più avanzati.


    PREREQUISITI E PROPEDEUTICITA'
    • Prerequisiti: Nessuno
    • Propedeuticità: Nessuna

    INDICATORI DI DUBLINO


    UNITA' DIDATTICA 1:

    • Conoscenza e capacità di comprensione: acquisizione delle conoscenze relative alle principali forme e dinamiche della comunicazione. Comprensione dell'importanza dello sviluppo dei mezzi di comunicazione nella nascita delle società moderne. Conoscenza dei principali approcci nell'analisi sociologica dei media.
    • Capacità di applicare conoscenza e comprensione: acquisizione di capacità analitiche utili per descrivere il rapporto tra società e mezzi di comunicazione.
    • Autonomia di giudizio: lo studente comincia a cogliere le implicazioni, anche sul piano della ricerca, dei diversi approcci nell'analisi sociologica dei media.
    • Abilità comunicative: lo studente acquisisce la capacità di argomentare sulle diverse implicazioni socio-culturali dello sviluppo dei mezzi di comunicazione.
    • Capacità di apprendimento: vengono sviluppate e monitorate attraverso la prova intermedia.

    UNITA' DIDATTICA 2:

    • Conoscenza e capacità di comprensione: approfondimento delle conoscenze relative all'analisi sociologica del rapporto tra media e società.
    • Capacità di applicare conoscenza e comprensione: acquisizione di capacità analitiche utili per approfondire le implicazioni socio-culturali dei media.
    • Autonomia di giudizio: lo studente deve saper valutare i diversi approcci nell'analisi sociologica dei media.
    • Abilità comunicative: lo studente continua a sviluppare le abilità comunicative attraverso discussioni e lavori di gruppo.
    • Capacità di apprendimento: vengono sviluppate e monitorate attraverso l'elaborazione scritta e la comunicazione orale di lavori di gruppo.



    LIBRO DI TESTO


    Mezzi di comunicazione e modernità. Una teoria sociale dei media

    • Autore: Thompson J. B.
    • Edizione: il Mulino, Bologna


    MATERIALE DI APPROFONDIMENTO 

    Sulla televisione

    • Autore: Bourdieu P.
    • Edizione: Feltrinelli, Milano, 1997  

    Comunicazione, cultura, società. L'approccio sociologico alla relazione comunicativa

    • Autori: Gili G., Colombo F.
    • Edizione: Editrice La Scuola, Brescia, 2012  

    L'ecologia della comunicazione e dei media nell'Enciclica Laudato si'

    • Autori: Semeraro M., Gili G. 
    • Rivista: "Problemi dell'informazione", fascicolo 2, agosto 2016, pp. 253-278.





    PROVE INTERMEDIE


    PROVA INTERMEDIA 1

    • Unità didattica di riferimento: unità 1
    • Data: 16 marzo
    • Tipologia di prova: test a risposta multipla e test "vero/falso"


    PROVA INTERMEDIA 2

    • Unità didattica di riferimento: unità 2
    • Date: 29 e 30 marzo
    • Tipologia di prova: project work (definizione e presentazione).



    MODALITA' DI VALUTAZIONE
    Esame finale orale e verifiche intermedie.

  • Unità 1

    21 febbraio: Introduzione al corso.

    22 febbraio: Comunicazione e contesto sociale.

    23 febbraio: I media e lo sviluppo delle società moderne.


    28 febbraio: La nascita dell'interazione mediata. In particolare: i tipi di interazione e l'organizzazione sociale della "quasi-interazione mediata".

    1° marzo: La nascita dell'interazione mediata. In particolare: le azioni a distanza.

    2 marzo: La trasformazione della visibilità.


    7 marzo: La globalizzazione della comunicazione.

    8 marzo: Nuovi approdi della tradizione.

    9 marzo: Il sé e l'esperienza in un mondo mediato.


    14 marzo : Reinventare la sfera pubblica.

    15 marzo: Approfondimenti tematici.

    16 marzo: Prova intermedia (test a risposta multipla e test "vero/falso").



    • Unità 2

      21 marzo: Approfondimenti tematici per l'elaborazione del project work.

      22 marzo: Approfondimenti tematici per l'elaborazione del project work.

      23 marzo: Lezione annullata. 


      28 marzo: Project work (definizione dei gruppi di lavoro e impostazione dei progetti).

      29 marzo: Definizione dei project work. 

      30 marzo: Valutazione tra pari e discussione sui progetti presentati.


      4 aprile: Conclusioni.

      • Argomento 1

        Comunicazione e contesto sociale

      • Argomento 2

        I media e lo sviluppo delle società moderne

      • Argomento 4

        La trasformazione della visibilità

      • Argomento 5

        La globalizzazione della comunicazione

      • Argomento 6

        Nuovi approdi della tradizione

      • Argomento 7

        Il sè e l'esperienza in un mondo mediato

      • Argomento 8

        Reinventare la sfera pubblica