Indice degli argomenti

  • ICSI procedure and advanced techniques in medically-assisted procreation - Prof. Luigi Muzii - a.a. 2017/2018

    Anno Accademico 2016/2017 DOCENTE A CONTRATTO DEL C.I. “ICSI Procedure and Advanced Techniques in Medically-Assisted Procreation” PRESSO IL CORSO DI LAUREA IN “Reproductive Biotechnologies” DELL’UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TERAMO, FACOLTÀ DI MEDICINA VETERINARIA.

    Anni Accademici 2008/2009, 2009/2010, 2010/2011 : DOCENTE A CONTRATTO DEL C.I. “ICSI E TECNICHE DI MICROMANIPOLAZIONE” PRESSO IL CORSO DI LAUREA IN “BIOTECNOLOGIE DELLA RIPRODUZIONE” DELL’UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TERAMO, FACOLTÀ DI MEDICINA VETERINARIA.

    2012 – presente.
    Alma Res. 12, Via Parenzo, 00198, Roma.
    Centro di Fecondazione Assistita
    Biologo.
    Responsabile Laboratorio Embriologia.

    2008 – 2012.
    S.I.S.Me.R. 12, Via Mazzini, 40138, Bologna.
    Centro di Fecondazione Assistita
    Biologo.
    Biologo in Laboratorio Embriologia, Andrologia, Ricerca e Sviluppo.

    2011. Conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca in Biotecnologie della Riproduzione.
    Università degli studi di Teramo.

    2009. Abilitazione alla professione di Biologo.
    Università di Bologna.

    2007. Laurea Magistrale in Biotecnologie della Riproduzione.
    Università degli Studi di Teramo
     

    INFO ABOUT THE COURSE


    OBJECTIVES OF THE COURSE

    • Knowledge and understanding: Il corso prevede che gli studenti acquisiscano una conoscenza sia teorica che pratica delle tecniche di fecondazione in-vitro e del campo di applicazione delle stesse.
    • Applying knowledge and understanding: Il corso prevede che durante le esercitazioni in laboratorio gli studenti siano in grado di applicare le tecniche di fecondazione in-.vitro apprese teoricamente.
    • Making judgements: Le lezioni teoriche e le esercitazioni pratiche prevedono un coinvolgimento costante degli studenti in maniera tale da permettere loro di valutare criticamente quanto illustrato.
    • Communication: Gli studenti devono essere in grado di comunicare le nozioni acquisite utilizzando un linguaggio specifico e preciso.
    • Learning skills: Il corso prevede la costante discussione e il costante confronto circa le nozioni fornite. Il coinvolgimento attivo degli studenti sia durante le lezioni sia durante le esercitazioni pratiche stimola l'approfondimento delle tematiche oggetto del corso.


    PREREQUISITE AND PREPARATORY
    • Prerequisite: Non sono presenti prerequisiti.
    • Preparatory: Non sono previste propedeuticità.

    DUBLIN DESCRIPTORS FOR UNIT


    UNIT 1:

    • Knowledge and understanding: Il corso prevede che gli studenti acquisiscano una conoscenza sia teorica che pratica delle tecniche di fecondazione in-vitro e del campo di applicazione delle stesse.
    • Applying knowledge and understanding: Il corso prevede che durante le esercitazioni in laboratorio gli studenti siano in grado di applicare le tecniche di fecondazione in-.vitro apprese teoricamente.
    • Making judgements: Le lezioni teoriche e le esercitazioni pratiche prevedono un coinvolgimento costante degli studenti in maniera tale da permettere loro di valutare criticamente quanto illustrato.
    • Communication: Gli studenti devono essere in grado di comunicare le nozioni acquisite utilizzando un linguaggio specifico e preciso.
    • Learning skills: Il corso prevede la costante discussione e il costante confronto circa le nozioni fornite. Il coinvolgimento attivo degli studenti sia durante le lezioni sia durante le esercitazioni pratiche stimola l'approfondimento delle tematiche oggetto del corso.


    COURSE BOOKS


    Practical Manual of In Vitro Fertilization



    INTERMEDIATE TESTS


    INTERMEDIATE TEST 1

    • Reference unit:
    • Date: not yet defined
    • Type of test:


    EVALUATION
    Esame orale sugli argomenti trattati nel corso delle lezioni teoriche e durante le esercitazioni svolte all'interno del laboratorio di embriologia.

  • Argomento 1

    • Argomento 2

      • Argomento 3

        • Argomento 4

          • Argomento 5

            • Argomento 6

              • Argomento 7

                • Argomento 8

                  • Argomento 9

                    • Argomento 10